Manifestazioni di febbraio, 2013

Candidature per il prossimo Consiglio direttivo

Pubblicato il 22 feb. 2013 in Assemblee amministrative

Di seguito vi presentiamo le candidature per le elezioni del prossimo Consiglio Direttivo che avverranno durante la prossima Assemblea Ordinaria dei Soci di lunedì 11 marzo 2013. (continua…)

Leave a Comment :, , ancora...

Incontro di Astronomia Giovedì 21 Febbraio 2013

Pubblicato il 20 feb. 2013 in Gruppi di studio

Il meteorite sulla Russia

Il meteorite sulla Russia

Giovedì 21 Febbraio alle ore 21:15 avrà luogo una serata di approfondimento di Astronomia con il seguente programma:

  1. Caduta dei Meteoriti negli Urali
  2. Argomenti a richiesta dei presenti

A seguire dibattito sui temi trattati

L’incontro si svolgerà presso l’aula di astronomia “Francesco Marsili” della Scuola Media Statale “Eugenio Barsanti” in Via Lunga, 94 (zona Le Torri) di Firenze.
Qualora avete amici o conoscenti interessati all’argomento, potete invitarli a partecipare alla serata.

Leave a Comment :, , ancora...

Serata osservativa venerdì 22 febbraio 2013

Pubblicato il 20 feb. 2013 in Serate Osservative

Nebuolsa di orione. Autore Filip Lolić.

Nebuolsa di orione. Autore Filip Lolić.

Venerdì 22/2/2013 alle ore 21:15 siete tutti invitati presso la nostra sede (Via Lunga, 94 Firenze c/o Istituto Comprensivo E. Barsanti) a osservare il cielo con il telescopio e il binocolo.

Osserveremo la Luna , Giove e i suoi satelliti, la nebulosa di Orione, le pleiadi e altri oggetti visibili al momento.

In caso di copertura nuvolosa quasi totale la serata verrà rimandata all’ultimo venerdì di marzo 2013.

L’ingresso è libero e gratuito.

Leave a Comment :, ancora...

Alla scoperta del cielo. BiblioteCaNova Isolotto sotto le stelle.

Pubblicato il 20 feb. 2013 in conferenza

Cometa PanstarrsMartedì 26 Febbraio 2013 alle ore 21:00 la Società Astronomica Fiorentina, in collaborazione con la BiblioteCanova presenta presso la sede della biblioteca (Quarto piano di Via Chiusi 4/3 A 50142  Firenze, zona Isolotto Quartiere 4), la consueta serata pubblica mensile dedicata all’astronomia.

Programma previsto.
Il 2013 sarà un’anno eccezionale per l’astronomia: sono in arrivo infatti 2 comete che faranno parlare molto di sè  nei prossimi mesi: la prima si chiama Pan-Starrs (dal nome del telescopio che l’ha scoperta) e la osserveremo dall’8 di Marzo per un paio di settimane; la seconda, ISON, (il nome di un programma di ricerca per asteroidi e comete) verrà a farci visita nel periodo  di Natale.
Con l’aiuto  di un modellino adatto e un programma multimediale proiettato su grande schermo saranno date tutte le informazioni necessarie per osservare ad occhio nudo la cometa PanStarrs (la cometa di “Pasqua”) ricostruendone in “tridimensione” la dinamica e la traiettoria, dall’inizio del suo lungo viaggio sino al contatto con il sistema solare interno.

La serata è pubblica e senza prenotazione.

Leave a Comment :, , ancora...

Marte, il pianeta rosso.

Pubblicato il 01 feb. 2013 in conferenza

MarteLa Società Astronomica Fiorentina (S.A.F.) – Onlus, nell’ambito delle serate divulgative pubbliche, organizza per martedì 5 febbraio 2013 alle ore 21,15, presso la sede, la conferenza dal titolo:

Marte, il Pianeta Rosso.

Relatore: A. Tirinnanzi

Marte, 4° pianeta del Sistema Solare, in ordine dal Sole, appare all’osservatore di un vivido colore rosso, per la massiccia presenza di Ossido di Ferro sulla sua superficie. Ha un diametro pari a metà di quello della Terra, l’asse inclinato di 25°,quindi possiede le stagioni ed un clima che varia stagionalmente in base alla temperatura. Sulla sua superficie ci sono i vulcani più grandi del Sistema Solare e una frattura, la Valles Marineris, lunga 5000 Km, larga 600 Km e che in alcuni punti può raggiungere profondità fino a 6 Km. Molto interessante è il comportamento delle Calotte Polari. Fin dagli anni ’60 molte sonde automatiche lo hanno raggiunto ed esplorato, sia dall’orbita che in superficie, con l’aiuto di appositi Rover. Marte possiede anche una bandiera i cui colori rappresentano la storia passata, presente e possibilmente futura del pianeta. Per poterlo colonizzare avremmo bisogno di un habitat permanente che possa simulare, in tutto e per tutto, le condizioni atmosferiche Terrestri. Studi e ricerche al riguardo sono in corso di svolgimento in alcune zone del nostro pianeta molto simili alle condizioni di superficie marziana. Ultima data prevista per un quasi certo raggiungimento di Marte da parte dell’uomo corrisponde al 2030, comunque sono molte le difficoltà che un equipaggio umano dovrà affrontare, sia nel viaggio di andata e ritorno, che durante la permanenza sulla superficie.

Ingresso libero e gratuito.

Leave a Comment :, , ancora...

Cerca articoli

Scrivi qui sotto la parola che cerchi: