Manifestazioni di gennaio, 2009

Galileo e l’universo dei suoi libri

Pubblicato il 15 gen. 2009 in Visita guidata

BNCF Sala dante

BNCF Sala dante

La Società Astronomica Fiorentina Onlus (S.A.F.) in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e l’Osservatorio Astrofisico di Arcetri organizza, per sabato 24 Gennaio alle ore 11,00 una visita guidata, con ingresso gratuito, alla mostra allestita all’interno della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze dal titolo Galileo e l’universo dei suoi libri, e per domenica 25 gennaio ore 11,00 una visita a villa il Gioiello ultima residenza di Galileo.
All’interno della mostra vengono esposti 70 volumi fra i più significativi degli oltre 400 identificati e appartenuti alla biblioteca privata di Galileo Galilei che spesso usava e annotava direttamente, sulle pagine dei suoi libri, riflessioni e critiche, espressioni che rappresentavano la parola definitiva su molti argomenti.
Accanto ai volumi postillati sono esposti, suddivisi in diverse sezioni, le opere di Galileo compreso il manoscritto del Sidereus Nuncius ma anche le opere dei “grandi” del suo tempo che spaziano dalla filosofia di Aristotele e Platone, ai classici latini di Plauto e Orazio, alle opere italiane di Dante, Petrarca, Ariosto e Tasso ma anche le opere matematiche di Archimede, Euclide, Girolamo Cardano e astronomiche come quelle di Copernico e Keplero.
Infine, a completamento del percorso, vengono esposti alcuni manoscritti e volumi del vocabolario dell’Accademia della Crusca, di cui Galileo fece parte e che contribuì alla creazione del linguaggio scientifico moderno.

Per partecipare alla visita guidata è obbligatoria la prenotazione, chiamando la SAF dal lunedì al venerdì, in orario 17,00 – 19,00 al numero 377 1273573 oppure scrivendo al nostro indirizzo mail [email protected]

Leave a Comment : ancora...

La Luna di Galileo. Ovvero “Avviso astronomico su cose mai vedute da alcuno prima”

Pubblicato il 08 gen. 2009 in conferenza

Locandina della Conferenza

Il 2009 è stato dichiarato dall’UNESCO e dall’IAU (Unione Astronomica Internazionale) l’anno internazionale dell’astronomia per celebrare i 400 anni da quando Galileo Galilei nel 1609, osservò per la prima volta il cielo con il suo cannocchiale.Per ricordare le prime osservazioni di Galileo, la Società Astronomica Fiorentina (S.A.F.) Onlus, in
collaborazione con l’Ufficio Cultura Q.4 del Comune di Firenze, organizza per martedì 13 Gennaio alle ore 21,15 presso la propria sede, la conferenza dal titolo «La Luna di Galileo. Ovvero “Avviso astronomico su cose mai vedute da alcuno prima”».

Verrà ripercorso, attraverso immagini multimediali commentate da tre relatori, il periodo storico in cui visse Galileo e la realizzazione del suo cannocchiale che gli permise di osservare, per la prima volta, la Luna da vicino che, cosa inconcepibile per quei tempi, assomigliava proprio alla Terra!

A conclusione della serata, se le condizioni meteorologiche saranno favorevoli, verrà proiettato, attraverso il telescopio, l’immagine della Luna in diretta.

La conferenza, con ingresso libero e gratuito, si svolgerà a Firenze presso l’Aula di Astronomia “Francesco Marsili” all’interno dell’Istituto Comprensivo Eugenio Barsanti con accesso da Via Lunga, 94 angolo Via Simone Martini (di fronte al circolo Le Torri).

Per informazioni telefonare, da lunedì a venerdì in orario 17,00 – 19,00, al numero 3771273573.

Leave a Comment : ancora...

Cerca articoli

Scrivi qui sotto la parola che cerchi: